Chi siamo

green bit bianco Fondata nel 1989, nella bella città di Torino, direttamente ai piedi delle Alpi occidentali, Green Bit ha iniziato a progettare schede elettroniche di fascia alta per applicazioni wireless. Dopo essere stata acquisita dall’allora e attuale Amministratore Delegato, Adriano De Luca, nel 1997 Green Bit ha subito una radicale trasformazione, focalizzando completamente la sua attività nel riconoscimento delle impronte digitali.

Il primo passo è stato quello di integrare e di acquisire tutti i talenti e le risorse necessarie per essere completamente indipendente da tecnologie di terzi, mantenendo in casa lo sviluppo e la proprietà industriale di tutte le tecnologie interessate. Il controllo completo della Proprietà Industriale e dell’R&S era necessario al fine di affrontare un mercato completamente nuovo, che era ancora alle origini, ma che si sarebbe trasformato nel mercato da miliardi di dollari che conosciamo oggi.

Nel 1999, anni di ricerca e sviluppo hanno portato allo nascita della prima linea di prodotti di Green Bit, per il controllo accessi fisico, installati anche in moltissimi Istituti Bancari. Sulla scia dei tragici eventi del 2001, con conseguenti iniziative globali relative a mezzi di identificazione personale nuovi e più sicuri, Green Bit ha deciso di sfruttare il suo eccezionale know-how nel campo biometrico della rilevazione delle impronte digitali di fascia alta, affrontando il mercato biometrico, in campo Governativo altamente standardizzato e regolamentato, con una linea completa di nuovi prodotti indirizzata al mercato della Pubblica Amministrazione e agli Enti Governativi.

Il primo grande successo con la nuova linea di prodotti è arrivato nel 2004, quando Green Bit e il suo partner si sono aggiudicati una delle più grandi offerte di quel periodo nel settore Law Enforcement: diverse centinaia di Livescanner palmari sono stati consegnati alla Polizia di Stato Italiana, posizionando Green Bit tra i pochissimi concorrenti nella creazione di prodotti per la rilevazione delle impronte digitali di fascia alta e soprattutto certificati FBI.

Da allora, Green Bit ha costantemente migliorato e ampliato il suo portfolio prodotti, i ricavi e le quote di mercato attraverso diverse grandi distribuzioni di volume in tutto il mondo, con orgoglio oggi possiamo dire che più di 70 paesi e diverse centinaia di clienti si affidano a Green Bit e alla sua linea di Livescan. Con un mercato in continua crescita, nel 2007 è stata presa la decisione di stabilire diverse presenze dirette in mercati strategici. Aprendo filiali negli Stati Uniti, in Cina e in Asia Centrale Green Bit è riuscita a rimanere in stretto contatto con i suoi clienti, imparando così dalla loro esperienza a comprendere meglio le loro esigenze. L’esperienza acquisita diventa fondamentale per innovare e migliorare costantemente il prodotto, fornendo così un vantaggio fondamentale e competitivo a tutti i nostri partner, ogni volta in cui le impronte digitali entrano in gioco.

Green Bit è strettamente indirizzata al mercato B2B, offrendo la sua linea di prodotti Livescan ai system integrator e solution provider di tutto il mondo. La sua offerta di Livescan di alta qualità, la facilità di integrazione tramite SDK e l’aggressivo posizionamento di prezzo in combinazione con la capacità di produzione veloce, rende Green Bit il fornitore di punta in un’applicazione dove entra in campo l’acquisizione delle impronte digitali.

support
Need Help?
Supporto Ticket